Come ogni anno, l'Associazione Apicoltori delle 4 Province Liguri APILIGURIA, (sezione Imperia) organizza, con il contributo della Regione Liguria (Reg. CE 1234\2007 campagna 2016\2017) un corso di base per apicoltori principianti che si terrà presso la Coop. Riviera dei Fiori, Arma di Taggia dal 13 gennaio al 1 aprile.

L'affluenza degli iscritti ai corsi annuali è in continua crescita. Questo è un dato che ci conforta in quanto è sinonimo di un generale interesse per questo piccolo ma importantissimo insetto che è fondamentale per la produzione di più del 60% di tutto quello che mangiamo.

La gente inizia a capirlo e gli apicoltori e le associazioni che da sempre si stanno battendo contro i veleni in agricoltura trovano confortante questo nuovo interesse soprattutto perchè proveniente dai giovani. Non c'è comunque un limite di età per conoscere questo fantastico mondo basta tanta umiltà e voglia di imparare dalle api. L'associazione inoltre è un luogo dove ritrovarsi, scambiare esperienze ed idee in un ambiente sano e con persone disponibili. Il corso si articola in 7 lezioni teoriche e in 2 lezioni pratiche in apiario didattico dell'associazione ed è rivolto principalmente a chi si avvicina per la prima volta al mondo delle api. Durante le lezioni sarà distribuito materiale didattico sarà organizzato un viaggio di interesse apistico. Al termine del corso, sarà rilasciato un attestato di frequenza e per chi lo richiede assistenza tecnica (solo ai partecipanti che avranno presenziato ad almeno il 80% delle ore di lezione).

APILIGURIA Sez. Imperia è lieta di comunicare che sono aperte le iscrizioni alla nostra sede provinciale.

E' possibile scaricare il modulo cliccando qui.

Per qualsiasi chiarimento contattare il referente di zona, nella sezione .

 

Scarica qui il calendario degli eventi per il 2017 organizzati dalla sezione di Imperia.

 

 

 

 

APILIGURIA organizza

Corso di Analisi Sensoriale dei Mieli

 che si svolgerà ad Arma di Taggia nei giorni

22-23-24-25 Aprile 2016 , orario 9-13 e 14.30-18

 

Docente del corso sarà la Dott.ssa Lucia Piana, massima esperta nazionale nel campo dell’analisi sensoriale del miele.

 

Il corso è a numero chiuso, max 25 (attivato solo con un minimo di 20 partecipanti)

Il corso di primo livello permette di avvicinarsi all’analisi sensoriale del miele e rappresenta il primo passo verso la formazione per l’iscrizione all’Albo Nazionale degli Esperti in Analisi Sensoriale del Miele.

Oltre ai soci di Apiliguria che ne avranno la precedenza è destinato a tutti coloro che sono desiderosi di aumentare le loro conoscenze su questo prodotto e di acquisire la pratica dell'analisi sensoriale come strumento di valutazione della qualità, al fine di migliorarla e impegnarsi nel campo della valorizzazione e promozione.

La quota di partecipazione è indicativamente pari a 250€, comprensiva di N° 4 pasti. Lla quota non è ancora stata definita ed è variabile in funzione del numero di partecipanti. Si richiede di corrispondere 80€ al momento della prenotazione del suddetto corso all'associazione Apiliguria tramite Bonifico Bancario IBAN IT31Z0690610705000000050995

Indicare come causale del pagamento “analisi sensoriale 2016” e la ricevuta dell'avvenuto pagamento andranno inviato via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il saldo potrà essere eseguito all’inizio del corso, direttamente nella sede di svolgimento.

 

In caso di mancata partecipazione al corso la quota di iscrizione non potrà essere restituita e sarà considerata come quota associativa ad Apiliguria.

 

Per ritirare la domanda di iscrizione e la scheda informativa e/o avere maggiori informazioni, consultare il sito www.apiliguria.it. oppure inviare e-mail a - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sig.Lanteri Nuccio 338/93.48.833

Programma del corso

Files:
Programma corso analisi sensoriale HOT
(0 votes)
Date 2016-01-26 File Size 51.78 KB Download 140 Download

Modulo di iscrizione

Modulo corso analisi sensoriale HOT
(0 votes)
Date 2016-01-26 File Size 479.35 KB Download 128 Download

 

Come ogni anno, l'Associazione Apicoltori delle Province Liguri APILIGURIA, ( sezione imperia) organizza, con il contributo della Regione Liguria (Reg. CE 1234\2007 campagna 2015\2016) un corso di base per apicoltori principianti che si terrà presso la Coop. Riviera dei Fiori, Arma di Taggia dal 15 gennaio al 1 aprile.

L'affluenza degli iscritti ai corsi annuali è in continua crescita, siamo partiti da meno di dieci persone fino ad arrivare a più di 60 iscritti per l'ultimo corso. Questo è un dato che ci conforta in quanto è sinonimo di un generale interesse per questo piccolo ma importantissimo insetto che è fondamentale per la produzione di più del 60% di tutto quello che mangiamo.

La gente inizia a capirlo e gli apicoltori e le associazioni che da sempre si stanno battendo contro i veleni in agricoltura trovano confortante questo nuovo interesse soprattutto perchè proveniente dai giovani. Non c'è comunque un limite di età per conoscere questo fantastico mondo basta tanta umiltà e voglia di imparare dalle api. L'associazione inoltre è un luogo dove ritrovarsi, scambiare esperienze ed idee in un ambiente sano e con persone disponibili.

Il corso si articola in 6 lezioni teoriche e in 2 lezioni pratiche in apiario didattico dell'associazione ed è rivolto principalmente a chi si avvicina per la prima volta al mondo delle api.

Verrà organizzato un viaggio di interesse apistico.

Durante le lezioni sarà distribuito materiale didattico.

Al termine del corso, sarà rilasciato un attestato di frequenza e per chi lo richiede assistenza tecnica. (solo ai partecipanti che avranno presenziato ad almeno il 80% delle ore di lezione)

La quota di partecipazione di 60,00 € è da versare al momento dell'iscrizione.

Per chi fosse interessato all’iscrizione ad APILIGURIA il costo è di 40€ e comprende: abbonamento alla rivista L’APIS, gadgets, l'assicurazione R/C per un apiario, la partecipazione ai seminari per una formazione continua che si svolgono durante l'anno , la possibilità di avere un’arnia completa di melario e telaini con il contributo del 60 %, i presidi sanitari per la lotta alla Varroa con il contributo del 50%, uno sconto su abbonamenti a riviste apistiche, uno sconto sul materiale apistico presso la Coop Riviera dei Fiori e infine l'accesso alla biblioteca di Apiliguria dove si possono leggere testi inerenti l'apicoltura.

Per informazioni: www.apiliguria.it - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cel. 338 9348833

CALENDARIO DEL CORSO

 

MODULO DI ISCRIZIONE

modulo iscrizione principianti imperia 2016 HOT
(0 votes)
Date 2016-01-09 File Size 3.5 MB Download 166 Download

 

 

Venerdi 19 Giugno, alle 20.30, ad Arma di Taggia presso la sede della Coop Riviera dei Fiori si terrà un incontro con Aldo Metalori.

Aldo Metalori è un noto Apicoltore professionista specializzato nella raccolta e commercializzazione del polline. La sua azienda è il centro di lavorazione del polline di riferimento nazionale. Gli anni di esperienza e di sperimentazione gli hanno permesso di ideare la trappola raccogli polline "Metalori", la riuscita della quale è stata tale che oggi viene commercializzata con successo su tutto il territorio nazionale.

Data l'esperienza e la professionalità di Metalori sarà un'interessante occasione per approfondire un argomento di grande interesse ma ancora, forse, poco conosciuto come il polline.

 

Come ogni anno ormai e ormai da più di dieci anni, l'Associazione Apicoltori delle Province Liguri APILIGURIA, organizza, con il contributo della Regione Liguria (Reg. CE 1234\2007 campagna 2013\2014) un corso di base per apicoltori principianti che si terrà presso la Coop. Riviera dei Fiori, Arma di Taggia dal 16 gennaio al 28 marzo

 L'affluenza degli iscritti ai corsi annuali è in continua crescita, siamo partiti da meno di dieci persone fino ad arrivare a più di 40 iscritti per l'ultimo corso. Questo è un dato che ci conforta in quanto è sinonimo di un generale interesse per questo piccolo ma importantissimo insetto che è fondamentale per la produzione di più del 60% di tutto quello che mangiamo.