Inizia ufficialmente Venerdì 13 marzo 2015, presso Villa Boselli, via Boselli, Arma di Taggia, il piano di monitoraggio e lotta alla Vespa Velutina, il calabrone asiatico che tanti problemi sta creando agli apicoltori di Imperia col rischio concreto di una sua rapida espansione in tutta la Liguria.

In questa data dalle ore 20.00, Apiliguria, che sovrintende al piano finanziato dalla Regione Liguria, inizia la distribuzione delle trappole per il monitoraggio e la cattura.

 

Le trappole possono essere ritirate da tutti gli apicoltori associati e non, che dovranno unicamente compilare un modulo di ritiro e impegnarsi a segnalare eventuali catture.

E’, infatti, molto importante non solo la cattura del calabrone, ma anche la mappatura della sua presenza sul territorio.

Sarà possibile ritirare trappole, sino a esaurimento delle stesse, anche in seguito, nei punti:

(1) COOP RIVIERA DEI FIORI, VIA SAN FRANCESCO, 350 - ARMA DI TAGGIA

(2) COOP RIVIERA DEI FIORI, VIA BRAIE, 185 - CAMPOROSSO

(3) RIVIERAAGRICOLA, VIA LITTARDI, 124 - IMPERIA

Anche altri frequentatori del bosco e della campagna, agricoltori, cacciatori, etc. potrebbero posizionare trappole, se ne parlerà nell’incontro di Venerdì.